Hvla lombare o manipolazione lombare. Che cosa è?

Hvla lombare. Benvenuta/o caro collega.

Sono molti anni che esercito questa professione ed ho visto pi√Ļ di 11.000 mila persone in 30 anni.

Ma trovo che la tecnica hvla lombare sia fantastica da usare, anche se sembra la pi√Ļ facile.

Molti purtroppo cercano di apprendere la hvla lombare on line, guardando i video dei colleghi americani.

Infatti poi i clienti se ne vanno delusi e parlano molto male del pseudo professionista.

Ormai siamo in un mondo dove la diffidenza è diventata molto alta e se non sei realmente preparato in quello che fai rischi di rovinarti.

La Hvla lombare, o manipolazione lombare, è una tecnica di manipolazione utilizzata in campo chiropratico per trattare disturbi della colonna vertebrale nella regione lombare.

Conobbi il lombar roll circa 20 anni fa perchè andai da un collega chiropratico che magicamente mi sbloccò la schiena con questa meravigliosa tecnica

Questa tecnica prevede l’applicazione di una forza rapida e controllata su una vertebra lombare specifica, al fine di ripristinare la corretta allineamento e mobilit√† articolare.

hvla lombare
Hvla lombare

La manipolazione lombare può essere eseguita da un chiropratico esperto e richiede una valutazione accurata del paziente prima di essere eseguita.

Hvla lombare: Quando è utile farla?

La manipolazione lombare può essere utile per una serie di disturbi e condizioni che coinvolgono la colonna vertebrale lombare.

Questa tecnica pu√≤ essere utilizzata per trattare il mal di schiena, la sciatica, l’ernia del disco, la spondilosi lombare e altre patologie simili.

Inoltre, la manipolazione lombare può aiutare ad alleviare la tensione muscolare e migliorare la flessibilità della colonna vertebrale lombare.

Tuttavia, è importante sottolineare che la manipolazione lombare non è adatta per tutti i pazienti e dovrebbe essere eseguita solo dopo una valutazione accurata da parte di un professionista qualificato.

Hvla lombare :Quando è pericolosa?

Come con qualsiasi procedura medica, ci sono alcuni rischi associati alla manipolazione lombare.

Se eseguita in modo improprio o su un paziente non adatto, la manipolazione lombare può causare lesioni alla colonna vertebrale, ai nervi o ai tessuti circostanti.

Pertanto, è fondamentale che la manipolazione lombare venga eseguita solo da un chiropratico esperto e qualificato.

Inoltre, alcuni pazienti possono presentare condizioni preesistenti che rendono la manipolazione lombare inappropriata o pericolosa.

√ą importante discutere con il proprio medico o chiropratico i rischi e i benefici della manipolazione lombare prima di sottoporsi a questa procedura.

Come va fatta in modo preciso?

Per eseguire correttamente la manipolazione lombare, il chiropratico utilizzerà una serie di tecniche manuali per applicare una forza rapida e controllata sulla vertebra lombare interessata.

Durante la manipolazione, il paziente può percepire un suono simile a uno scoppio, che è il risultato del rilascio di gas dalle articolazioni.

√ą importante notare che questo suono non √® doloroso e non indica necessariamente che la manipolazione sia stata eseguita correttamente.

Dopo la manipolazione, il chiropratico può consigliare al paziente di eseguire esercizi di rafforzamento e stretching per mantenere i risultati ottenuti.

Hvla lombare: Quanti modi ci sono per farla?

Esistono diversi modi per eseguire la manipolazione lombare, a seconda delle preferenze e delle competenze del chiropratico.

Alcune delle tecniche pi√Ļ comuni includono la tecnica di thrust, che prevede l’applicazione di una forza rapida e controllata sulla vertebra lombare con le mani o con l’aiuto di strumenti specifici.

Altre tecniche includono la mobilizzazione articolare, che prevede movimenti pi√Ļ lenti e graduati per ripristinare la mobilit√† articolare, e la tecnica di torsione, che coinvolge una rotazione controllata della colonna vertebrale lombare.

Il chiropratico sceglier√† la tecnica pi√Ļ appropriata in base alle esigenze e alle condizioni del paziente.

Hvla lombare: Come posizionare il paziente?

La manipolazione lombare è una tecnica utilizzata in campo chiropratico per trattare i disturbi muscolo-scheletrici della regione lombare.

Questa tecnica, conosciuta anche come HVLA (High Velocity Low Amplitude), prevede l’applicazione di una forza rapida e controllata su una specifica vertebra lombare al fine di ripristinare la sua corretta posizione e funzione.

Ma come si posiziona correttamente il paziente per eseguire questa manipolazione?

Innanzitutto, √® fondamentale che il paziente sia rilassato e in una posizione comoda. Solitamente, viene fatto sdraiare sul lettino in posizione prona, cio√® a pancia in gi√Ļ.

In questa posizione, la colonna lombare √® in una posizione neutra, il che facilita l’esecuzione della manipolazione.

Una volta che il paziente è posizionato correttamente, il chiropratico inizia ad eseguire una serie di test e valutazioni per determinare quale vertebra lombare richieda la manipolazione.

Questo può essere fatto attraverso la palpazione della colonna lombare per individuare eventuali zone di tensione o disallineamento.

Una volta individuata la vertebra da manipolare, il chiropratico posiziona il paziente in una posizione specifica per eseguire la manipolazione.

Di solito, il paziente viene posizionato con le gambe piegate e i piedi appoggiati sul lettino.

Questa posizione permette al chiropratico di avere un buon controllo sul movimento della colonna lombare durante la manipolazione.

Una volta che il paziente è correttamente posizionato, il chiropratico esegue la manipolazione lombare utilizzando una tecnica HVLA.

Questa tecnica prevede l’applicazione di una forza rapida e controllata sulla vertebra lombare, al fine di ripristinare la sua corretta posizione e funzione. Durante la manipolazione, il paziente pu√≤ sentire un “scatto” o un rumore simile a un “crack”, che √® il suono prodotto dalla liberazione di gas dalle articolazioni.

In conclusione, la manipolazione lombare è una tecnica utilizzata in campo chiropratico per trattare i disturbi muscolo-scheletrici della regione lombare.

Posizionare correttamente il paziente è fondamentale per eseguire questa manipolazione in modo efficace e sicuro.

Il paziente viene solitamente posizionato a pancia in gi√Ļ sul lettino, con le gambe piegate e i piedi appoggiati.

Una volta che il paziente è posizionato correttamente, il chiropratico esegue la manipolazione utilizzando una tecnica HVLA, applicando una forza rapida e controllata sulla vertebra lombare.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Approfondisci

Articoli correlati

Open chat
Chiamami al 3384090012 oppure inviami un messaggio su whatzapp